Stima della popolazione coinvolta

La popolazione coinvolta, nell’ipotesi di un evento sismico che interessi principalmente il perimetro del centro storico, ammonterebbe, sulla base dei dati aggiornati, a circa 150 unità residenti a cui prudenzialmente vanno sommate circa 1500 unità non residenti, riconducibili alle varie attività commerciali ed ai luoghi ricreativi presenti (negozi, bar, circoli e associazioni ecc.).

In base a tale parametro si ritiene che le aree di attesa e di accoglienza individuate nell’abitato siano sufficienti.

Torna a Rischio sismico